[wpvideo KSN6Ppwu]

Un luogo ai limiti del vero. Soprattutto per noi toscani abituati alle colline, alla dolcezza dei paesaggi, il buon cibo, il buon vino. Tutto questo, eppure qualcos’altro con un gusto nuovo, extravergine ma senza olive! Un posto come pochi altri nel mio cuore, per chi come me ama: la natura, il trekking, bagnarsi e bere nei fiumi, scalare un ghiacciaio, un vulcano, rotolare dentro una palla di plastica giu per la collina, spiagge di sabbia nera, il rugby, la cultura maori, muoversi in macchina, in autobus, in nave, in autostop senza problemi. Un paradiso assolutamente imperdibile. Una nazione dove gettar via le chiavi della storia e iniziarne una nuova ispirandosi all’armonia di queste persone e di questi scorci che paiono Europa ma che invece, quasi toccano l’artico.

Share This