MISSIONE COMPIUTA! Lo sbarco!
Singapore – 20 Marzo 2013

Immagine 016 Immagine 014 Immagine 013 Immagine 015

Le ultime settimane sono state complicate ma anche fantastiche, mirabolanti! Da quando ci siamo lasciati all’arrivo in Cambogia, da Siem Rieap abbiamo visitato i templi di Angkor e abbiamo proseguito in minibus verso Bangkok insieme a un gruppo di russi silenziosissimi, fermati li un paio di giorni per prendere fiato abbiamo visitato la città e trovato un treno per la frontiera Malese, ci abbiamo messo più di un giorno per arrivare, sempre in Malesia abbiamo poi avuto poi un problema con un infezione alla gamba di Yumi e abbiamo dovuto accamparci 3 giorni all’ospedale di George Town sulla penisola di Penang… Giorni strani ma diversi, sicuramente oltre le nostre aspettative..

Immagine 001 Immagine 010

Rivisto tutto l itinerario a causa dell’imprevisto siamo ripartiti per l’ultimo tragitto di 13 ore su di un bus pubblico e Il 20 marzo 2013 alle 12, dopo due mesi e mezzo tra Germania, Polonia, Bielorussia, Mongolia, Russia, Cina, Vietnam, Cambogia, Thailandia e Malesia siamo sbarcati ufficialmente su questo marciapiede di Singapore, il cerchio è stato chiuso, il sogno è stato compiuto e quello che solo un anno fa pareva un astrazione è diventato un entusiasmante realtà.

Immagine 011Da un arrivo, ripartiamo per la seconda fase del viaggio. I nostri appunti, le foto, i video, i nostri occhi che diventeranno quelli di chi vorrà frugare tra queste righe. Ci siamo presi il tempo per non scrivere tutto di fretta e lasciar sedimentare questi giorni successi, facendo tutto ciò che riguarda il blog con molta calma, pensando senza velocità, non tradendo mai lo spirito di questo viaggi, coerenti con la meta, gli sponsor e tutti gli affezionati a cui non abbiamo potuto rispondere.

L’aggiornamento del blog riprenderà ufficialmente il 5 aprile con le storie fumanti di questi mesi on the road! A meta settembre si terra poi la fatidica mostra evento dove il ricavato verrà devoluto al comitato FPXDA per la salvaguardia del castello di Sammezzano, tutti gli aggiornamenti verranno qui sul blog e sulla pagina Facebook “SCUDERIA HITCHCOCK”.

Share This