Dal 1998 a oggi a Ferragosto sono (siamo) sempre stato qui. 20 anni consecutivi di pranzi, schiaffi, uova che volano, posaceneri che volano, gamberetti & spaghetti che volano, sedie e tavoli che volano, bestemmie che volano, pacchi di farina nelle schiene che volano, cuochi che imprecano, ristoranti che ci buttano fuori, gavettoni alle macchine che passano, secchielli, pietre in testa, Grazielle spaccate, pedalò nel mare mosso e pure qualche anno di partite tra ubriachi a rugby, tutto senza fiato. Chi non ci vive non sa di che parlo. 20 anni di emozioni e mai di relax qui. 20 anni di questa città che è la nostra Firenze estiva e che conosciamo ormai come le nostre stanze, perché dai Follonica è molto più di casa nostra…ci giriamo scalzi. In 20 anni, qui, siamo cresciuti e cambiati, sono cambiati i nostri impegni, le nostre responsabilità e pure alcuni compagni di questo viaggio di vita sono cambiati, sono arrivati nuovi amici, molti sono restati, altri si sono perduti e altri sono tornati saltando alcuni anni per poi tornare inaspettati, ma tutto tra noi è rimasto intatto, infantile come le nostre relazioni fatte di risate e tempi di scuola, si, perché le feste tra noi non le hanno mai fatte i calendari con i numeri colorati di rosso ma solo e soltanto le nostre scelte di amici per essere qui, ancora un altro anno insieme. Nella vita ci si sceglie e ci si ritrova per finto caso ed istinto, siamo stati fortunati: oggi riceviamo un altro battesimo del tempo, indossiamo una divisa che non si fa notare, abbiamo la stoffa dell’amicizia vera dove tutti vincono e che mai smetto di togliermi, neppure quando cerco di mimetizzarmi nel mio simpatico autismo spiazzante, poi ripenso a questi vent anni ed è quando un sorriso mi fa uscire allo scoperto che li potrei morire.. di felicità. Grazie di cuore a tutti per un altro capodanno meraviglioso.

#GBèstatoqui #ferragosto2017 #laltrafamiglia #thankstoeverybody #rapportistretti #manuconnoi #nextstop2018

Gb è stato qui.

Share This