32. Auguri amici miei.. è bello ogni giorno svegliarsi e sapere che siamo ancora in questo viaggio, fianco a fianco, ancora tra le ultime chiamate sul telefono.. penso a chi ha perso tutto con un terremoto, un tifone, una frana, uno tzunami.. probabilmente è stato salvato due volte: le cose sono cose e spesso le puoi perdere, ma l amicizia è cosi sfacciatamente trasparente, costante e sottile che il tempo non ne pare che un lunghissimo sogno di avvenimenti e conflitti.. e’ bello scegliersi tra tanta gente in modo cosi apparentemente sconclusionato, litigare, fare della strada insieme e perdersi, ritrovarsi, accenedere un fuoco, spegnere una sera della sua alba. Godiamoci il cielo, i prati, le pozze, l atmosfera di qualunque dettaglio: quella che capite in un lampo ma che vi sfugge sempre, ficchiamoci li dentro: il mondo è il nostro luna park, perdiamoci tempo, diamogli qualita, onesta, temperamento e non avremo piu bisogno di mettere un senso a ogni cosa che ci preoccupa, morira come una bugia raccontata male… Un abbraccio cari! a presto.

Share This